i racconti erotici di desiderya

A mio marito piace il cetriolo 1

Autore: Cplat38
Giudizio:
Letture: 0
Commenti: 2
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Mi chiamo Eleonora, ho 39 anni, mora, piuttosto piacente. Eterosessuale al 100%.

Fino a 30 anni ne ho fatte quante Carlo in Francia. Poi ho conosciuto Emanuele ad una festa di Capodanno e ho capito che era il momento di farla finita con i comportamenti troppo allegri e di mettere la testa a posto. Lui mi piaceva, mi dava sicurezza, tranquillità, amore e pure soldi, che schifo non fanno. Sono diventata una moglie fedele e lui non mi fa mancare nulla. Ha pure un cazzo rispettabile e lo adopera in maniera dignitosa. Io sono multiorgasmica e il mio Emanuele sa discretamente bene come usarlo per mandarmi in estasi.

Sono pertanto quella che si dice una moglie felice. I figli non sono arrivati ma non è una cosa indispensabile, nè per me nè per lui.

Tutto questo fino ad un paio di anni fa. Intendiamoci, in seguito non è accaduto nulla di brutto o irreparabile tra me ed Emanuele, stiamo ancora insieme e felici, ma i nostri equilibri si sono decisamente trasformati.

Dicevo di due anni fa: tutto è iniziato quando, un bel giorno, sono tornata a casa prima dal lavoro.

Entro e lui non c'è.

Rassicuratevi, non l'ho trovato immerso fino alle palle in Lady Smorzacandela (chi indovina la citazione?).

Niente affatto.

Anzi lui non era nemmeno in casa.

Era uscito a comprarsi le sigarette, il tapino.

Non sapendo che io stavo per tornare anticipatamente.

Entro nel suo studio e cosa trovo? Sulla postazione del PC vedo un fallo di gomma tutto sporco di merda.

Piccola parentesi: Emanuele sa come farmi godere e si è procurato un set di cazzi di gomma con cui mi fa divertire. Dopo che è venuto un paio di volte e io non ne ho avuto ancora abbastanza mi metto a gambe aperte e lui si dà da fare con i cazzi di gomma (preferibilmente uno me lo piazza davanti e uno di dietro) finchè, dopo essermi bevuta altri cinque o sei orgasmi, mi ritengo soddisfatta.

Domanda: cosa ci fa il mio cazzo di gomma preferito (il più grosso) tutto sporco di merda accanto al suo computer?

Non ci vuole un genio per capirlo ed io non sono il tipo da tenermi qualcosa dentro.

Non ci vedo nulla di male che un uomo desideri stimolarsi analmente, sono piuttosto stupita del fatto che lui non mi abbia mai chiesto di farglielo. Mi ripropongo di prenderlo affettuosamente in giro e di raccomandargli di lavarlo bene dopo l'uso, dovendolo poi usare anche io.

Invece, appena torna a casa, si rende conto del mio rientro anticipato e mi pare discretamente in preda al panico. Lo abbraccio, lo bacio, ma lui è rigido. Allora capisco che ha paura di qualcosa e non mi sembra il caso di metterlo in imbarazzo. Quindi faccio finta di niente, gli dico che sono appena entrata in casa. Lui si rilassa e, come prevedevo, va subito nello studio a nascondere la prova dei suoi misfatti anali.

Ma la curiosità è femmina, devo capire. Dopo qualche giorno approfitto di una sua distrazione per sbirciare nel suo cellulare. Guardo Messenger e Whatsapp, non trovo nulla di sospetto... poi la mia attenzione cade su un'icona che non avevo mai visto su un cellulare. Mi segno il nome, poi controllo su Internet.

Non ci metto molto a capire di che si tratta. E' una app collegata ad un sito di incontri gay.

Trasecolo letteralmente.

Il mio Emanuele che cerca incontri gay?????

Ma è maschio, virile, scopa bene.

Capisco che desideri trastullarsi il buchetto col cazzone di gomma, ma bastava chiedermelo, glielo facevo io volentieri (magari dopo che lui avesse provveduto autonomamente a farsi un buon clistere).

Ma cercare incontri in un sito di culattoni!!!!

Non mi torna, proprio non mi torna.

Vado sul sito e mi iscrivo con un profilo falso.

Ci sono migliaia di iscritti, ma con la ricerca per località è facile circoscrivere la rosa dei profili papabili ad un paio di centinaia.

Cerca cerca, finisce che lo trovo.

Non credo a quello che leggo.

"Troietta passiva cerca maschi attivi per incontri di sesso", e qualche altra amenità!!!

Una decina di foto del culo di mio marito corredano il profilo!

Alcune scattate nella nostra camera da letto, riconosco l'imbottita.

Un paio sulla poltrona del salotto in pose da troia.

Dopo 9 anni di matrimonio e 3 di fidanzamento!!

Cazzo!!!!

E adesso?



giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Alex44 Invia un messaggio
Postato in data: 20/07/2019 15:49:14
Giudizio personale:
Continuaaaa

Autore: SINGLEBSXME Invia un messaggio
Postato in data: 17/07/2019 16:10:12
Giudizio personale:
Carino, aspettiamo il logico seguito...


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sex toys
Dildo con ventosa european lover
Dildo con ventosa european lover
Imitazione dettagliata di un pene reale con venatu...
Prezzo: € 24.70
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Doppio vibratore power stud viola
Doppio vibratore power stud viola
Bendie Power Stud e un vibratore doppio con doppio...
Prezzo: € 35.99
[Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Versatile prostate stimulator nero
Versatile prostate stimulator nero
Dr. Joel Kaplan Versatile Prostate Stimulator e un...
Prezzo: € 49.84
[Scheda Prodotto]