i racconti erotici di desiderya

Trav e usata


Giudizio: -
Letture: 0
Commenti: 0
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Mi preparo per l’appuntamento indossando una guepiere nera trasparente con sotto un perizoma merlettato; le calze velate con reggicalze sempre nere avvolgono le mia gambe femminili.

Il perizoma mantiene a stento il mio membro già eccitato durante la preparazione della vestizione e le movenze femminili mi trasportano in un’altra realtà.

Indosso parrucca con capelli corti neri e mi ammiro allo specchio ancheggiando le anche e girandomi di spalle ammiro il sederino bianco che già reclama qualcosa di duro.

Aspetto la coppia amica con trepidazione che verrà a trovarmi a casa e nell’attesa mi metto a camminare sui miei tacchi alti come se dovessi fare una sfilata di moda ed essere ammirata e votata da molti ammiratori.

Suona il campanello…….la lei risponde dicendomi che sale da sola per prepararsi insieme a me nel trucco in modo da rendermi ancora più femminile e attendere il suo lui che rimane in macchina con il cuore alla gola.

La faccio entrare: una donna slanciata su tacchi vertiginosi e un mini tailleur nero molto fine.

Mi bacia e prendendomi per mano mi fa roteare ammirando e soffermandosi sui miei glutei.

Mi sta già valutando il culetto e palpandomi mi dice che sono proprio una donna e non vede l’ora di assaggiarmi.

Si, infatti lei ama indossare strap-on e godere penetrando un bel culetto in lingerie ed osservare il suo lui che mi possiede in tutte le posizioni.

La precedo per andare in bagno cercando di sculettare per eccitarla ancora e lei sorride apprezzando le mie forme.

Inizia a truccarmi in modo divino: un rossetto rosso fuoco riempie le mie labbra e dopo passa agli occhi con tinta azzurra per esaltare i lineamenti.

Mi guardo allo specchio e rimango stupita………..mi alzo volteggiando sui tacchi e penso che sono pronta.

Pure lei apprezza baciandomi sulla guancia e mano nella mano ci portiamo in salotto per iniziare i giochi.

Prende il cellulare e avvisa che siamo pronte e nell’attesa inizia a spogliarsi con lascivia fissandomi negli occhi.

Bussano alla porta; il cuore mi trema come tremano le mie mani e le mie gambe e seduta inizio a toccarmi le cosce e i glutei.

Lei va ad aprire presentandomi il suo uomo con un sorriso che mi fa calmare e mi invita ad alzarmi per salutarlo.

Ancheggio verso di lui e ci baciamo sulle guance.

Lui non può non fare apprezzamenti e rivolgendosi alla sua donna le dice che stavolta ha scelto bene e che sarebbe stato un bel pomeriggio.

Comincio a parlare un po’ con lui, da quando erano sposati e nel frattempo si avvicina palpandomi delicatamente dappertutto.

Mi prende per mano e mi chiede se vogliamo andare in camera da letto per conoscerci meglio.

Faccio strada con lui che mi ammira e rivolgendomi apprezzamenti per il culetto spinto fuori dal modo di come camminavo.

Mi siedo sul letto e inizia a togliersi i pantaloni e lo slip mostrando il cazzo già turgido e voglioso. Senza pensare inizio a misurarlo con la mano e lo avvicino alla mia bocca: prima lo struscio e ci gioco con le guance poi di colpo inizio a prenderlo dentro assaporando gli umori dell’eccitazione con la lingua e alla fine cerco di inghiottirlo tutto scorrendo per tutta la sua lunghezza.

Lo tengo con la mano e faccio scivolare la mia bocca avanti e dietro succhiando quell’enorme uccello che diventava sempre più duro e turgido.

All’improvviso compare lei che sorridendo ammicca chiedendo se c’era posto. La guardo nella sua bellezza, con lingerie sexy ma soprattutto con uno strap-on che mi fa rabbrividire: grosso quanto una bomboletta da schiuma da barba e lungo sui 30 centimetri che pende verso il basso.

Lei vede la mia sorpresa negli occhi e la paura e mi dice che lavorerà per benino con crema il mio buchetto prima di impalarmi e quindi mi dice di non aver paura perché farà in modo di non farmi male.

Iniziamo a baciare il cazzo del suo lui e ogni tanto a baciarci a vicenda per passarci gli umori con la lingua.

Dopo un po’ di tempo sento che il cazzo inizia a tremare e che sta per venire; lei mi invita a prenderlo tutto in bocca e attendere quel fiume di sperma che inonda la mia bocca e scende in gola.

Deglutisco quel nettare aspro ma dolce nello stesso tempo e le ultime gocce ce le passiamo con la bocca con un lungo bacio.

“ora sei pronta” mi dice; “ hai bevuto e ingoiato ma io non sono sazia” continua ordinandomi di mettermi sdraiata a pancia in giù e di allargare le gambe.

Mi giro come dice lei con le mani allungate e inizio a sentire il lui che mi mette un cuscino sotto la pancia in modo da sollevare il bacino e favorire la visione del mio buchetto che tremava per l’attesa.

Lei inizia a slinguare il buchetto e dopo con le dita sento che spalma un unguento fresco e scivoloso che mi calma un poco.

Sento le sue dita che si fanno spazio dentro di me, prima uno………poi due e inizia a rotearle.

I suoi massaggi mi rilassano e cerco di rilassare i muscoli.

Ormai sono sua e in quella posizione non potevo muovermi dato che anche il suo lui mi stava trattenendo le braccia in modo da non poter scappare.

Un paio di secondi di pausa e capisco che si sta preparando a cavalcioni tra le mie gambe aperte come una troia a prendere la mira: inizio a sentire la punta di quel bastone e il glande di gomma si fa spazio tra le mie natiche allargate dalla mano di lei.

Inizia a premere piano piano e il lubrificante favorisce l’ingresso verso il basso: inizio a gridare dicendo di fare piano perché sentivo lo sfintere che faceva resistenza e male nello stesso tempo.

Lei mi sussurra che era la fase iniziale ma poi avrei goduto come una troia in calore e di rilassarmi per non fare resistenza.

Capii che dovevo arrendermi; non potevo scappare e orami ero sotto il suo peso o per meglio dire sotto quel bastone che mi allargava a dismisura.

Un’altra pressione e sentii un rumore sordo come di uno strappo al culetto; ero rotto ormai e la strada di quel bastone era aperta.

Gridai con forza mordendo le lenzuola e iniziando a lacrimare sul letto.

Lui la incitava a penetrarmi e mi diceva di rimanere calma e rilassata; lei rimanendo prima ferma per lo strappo dopo iniziava ad affondare dentro di me con movimenti di spinta e poi ritornando indietro e ad ogni spinta andava sempre più giù.

Il dolore andava diminuendo e il calore dello sfregamento aumentava; stavo iniziando a godere di quel bastone e sentivo l’intestino muoversi e i colpi nella pancia.

Ora lacrimavo ancora ma di piacere perché la sensazione di trovarmi impalata mi faceva sentire femmina e troia allo stesso tempo incitandola a non fermarsi.

Lei si stende sulla mia schiena e inizia a baciarmi il collo e poi cerca la mia bocca e ad ogni spinta mi stringe le labbra come per distogliermi dalla penetrazione.

Pure lei stava sbrodolando dalla fica umori a più non posso e il clitoride veniva eccitato dalla pressione e ad ogni colpo dentro di me.

Sentivo il suo corpo e i suoi seni sopra di me che strusciavano e la sua lingua calda mi penetrava la bocca bevendo la mia saliva.

Io ero immobile alla sua mercede e le gambe iniziavano a tremare.

Mi sentivo larga dietro e calda………….mi aveva aperto come una mela e pensavo che ormai la strada era fatta.

Inizia a venire di getto e lei, estratto quel bastone di colpo, mi prese il cazzo e iniziò a pulire il mio glande.

Voleva bere pure lei e avere la sua parte di sperma caldo sulla bocca.

Dopo iniziò a baciarmi sussurrandomi che ero stata brava e che aveva goduto come una matta. Rimanemmo sdraiati un po’ e parlando di come mi aveva allargato e sorridendo con il marito che dopo avrebbe voluto continuare.

Mi alzai per andare in bagno e pulirmi dietro lasciandoli nel letto.

Ma questa è un’altra storia……………….



giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI



Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Coadiuvanti
Tantras bagno doccia white musk 150ml
Tantras love soap e un bagnodoccia stimolante e to...
Prezzo: € 14.00
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Nature skin palline rosa
Coppia di palline del piacere di 35 cm di diametro...
Prezzo: € 21.98
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sexy party
Ricarica da 24 euro
Acquistando la ricarica limporto verra automaticam...
Prezzo: € 24.00
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Heavy metal anali argento
Palline Anali di ultima generazione prodotto inter...
Prezzo: € 16.59
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Bdsm
Mascherina cuore rosso
Per deliziosi incontri alla cieca maschera rossa e...
Prezzo: € 9.90
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Coadiuvanti
Largo crema massaggio pene 40ml
Crema incentivante per il pene aumenta la tonicita...
Prezzo: € 29.00
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Tuta overall nero
Perfetto per il tipo dal fisico dacciaio Monopezzo...
Prezzo: € 58.34
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sexy party
Calendario man blu
Veri maschi in pose seducenti... tutti per lei12 m...
Prezzo:4.95 2.48
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Anal fever viola
Serie di 8 palline anali in PVC molto scorrevole c...
Prezzo: € 29.39
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Calze autoreggenti stay-ups bianco rete
Bianche come linnocenza e al contempo supererotich...
Prezzo: € 14.59
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Top + minigonna glamour blu lucido
Top senza bretelline e minigonna asimmetrica color...
Prezzo:48.40 33.88
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Realistic cock ur3 6
Fallo realistico da 6 realizzato in UR3 materiale ...
Prezzo: € 87.26
[Leggi Scheda Prodotto]