i racconti erotici di desiderya

Senza limiti

Autore: Lady V
Giudizio:
Letture: 0
Commenti: 9
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
L’esperienza dell’altra volta era stata troppo eccitante e questa volta volevo superarmi.

L'appuntamento era per le 20 e il ciccione perverso mi promise una serata ancor più divertente garantendomi che mi avrebbe trattata da quella gran vacca che mi ero dimostrata.

Non posso negare però che vi era dentro di me un misto di eccitazione e grande preoccupazione, perchè l'altra volta i porci che erano in cinque mi avevano scopato per ore e questa volta, non avevo nemmeno dato un limite di persone, dicendo al ciccione che avrei soddisfatto chiunque avesse invitato.

Verso le 7,45 arrivò nella hall un tipo che non avevo mai visto, sui 50 anni, capelli brizzolati, altezza media su fisico medio, che appena mi vide fece un espressione molto compiaciuta.

Mi riconobbe perchè avevo detto che avrei indossato un trench nero, ma ovviamente mi avrebbe riconosciuto anche senza quella indicazione.

"Ciao", disse sbrigativamente “seguimi”.

Non mi avevano dato indicazioni su come vestirmi, ma siccome voglio sempre esagerare, anche se non ce n'è bisogno, mi sono messa un paio di stivaloni sopra il ginocchio, calze a rete molto larga, autoreggenti, e null'altro tranne che il trench nero che mi arrivava al ginocchio, chiuso da alcuni bottoni.

Prima di uscire, dopo essermi, come sempre, truccata alla perfezione e aver messo il mio solito rossetto rosso fuoco, feci quella lavanda intestinale che l'altra volta avevo fatto nella casa e, questa volta, avevamo concordato facessi prima.

Salii dietro, in una macchina che ci attendeva fuori e vidi al posto del passeggero il ciccione mentre al posto di guida un uomo sui 30 anni,di carnagione scura, con un cappello di autista in testa.

L' altro, seduto dietro, era uno mai visto, sempre sui 50, con i capelli tinti e un po' stempiato; pensai allora che i due accanto a me fossero gli aggiunti, anche se poi il ciccione mi aveva detto che ci sarebbero stati due uomini in più ma, non precisato, che gli altri fossero gli stessi.

Questo voleva dire che il nero poteva essere un altro, anche se sembrava più il classico autista, guardia del corpo perchè era giovane e molto grosso.

"Buonasera bella troiona, come stai?" disse il ciccione " ho un sacco di sorprese per te stasera, sei pronta?".

La mia risposta sfacciata e beffarda come sempre fu " non vedo l'ora " e il ciccione ridendo mi guardo', girandosi e, avvicinando il suo torvo viso al mio, mi disse" vedremo questa volta quanto resisterai prima di chiedere pietà che non avremo" e tutti, tranne il guidatore, scoppiarono in una risata intensa a cui io non feci una piega, anche perchè, pur se meno dell'altra volta, mi ero preparata con tre cocktail ben forti che mi avevano un po alleggerito la mente.

La grossa macchina parti' e prendemmo, dopo poco, una specie di tangenziale.

Ero chiusa dentro il mio trench e uno dei due al mio fianco mi disse di aprirlo per fargli vedere che vestitino da troia avessi messo, visto che già gli stivaloni e le calze a rete lo arrapavano molto.

Lo guardai da maiala dicendogli di slacciare i bottoni e lui non se lo fece certo ripetere scoprendo, in un attimo, quel che sotto non c'era.

"Ehi questa vacca infinita è totalmente nuda sotto, giuro io non ho mai conosciuto una troiona come questa"

Allora in un attimo mi sono ritrovata con le gambe spalancate, una su una gamba di uno e una su quella dell'altro al mio fianco, si sono subito slacciati i pantaloni e dettomi di cominciare a menare loro i cazzi che già esplodevano.

"Non ci credo, questa vacca è già fradicia e gli cola la figa" disse il primo che si avvicinò con la sua mano in mezzo alle mie cosce e, in effetti, era così perchè io ho sempre la figa bagnata e, in ogni caso, quella situazione mi eccitava da morire.

Il ciccione davanti e il guidatore sembravano quasi disinteressati dal quel che succedeva dietro dove, dopo i primi preliminari, uno dei due maiali mi prese la testa e me la portò con irruenza verso il suo cazzo. L'altro nel frattempo, dopo avermi infilato le dita nella figa e nel culo, cominciò a sculacciarmi sonoramente e in pochissimo tempo, mentre lo ciucciavo avidamente, il primo maiale scaricò nella sua bocca un fiume di sborra, come se non venisse da un sacco di tempo.

Andai avanti a ciucciarglielo un po, per succhiargli fino all'ultima goccia e spremerlo il più possibile, ma mi tolse di scatto e l'altro, che aveva capito essere arrivato il suo turno, mi fece ruotare di bacino, portare la mia bocca sul suo cazzo e fare a lui quel che avevo fatto all'altro.

In pochissimo tempo feci esplodere la cappella anche del secondo, mentre quello a fianco rimase immobile, apparentemente sfiancato dalla copiosa sborrata.

Il tutto sarà durato 10/15 minuti e mi aveva molto eccitato perchè non mi era mai capitato di fare un pompino a due uomini sul sedile posteriore di un'autovettura, con la macchina che andava in mezzo a una tangenziale trafficata.

Mi ricomposi, richiusi pur senza allacciarlo il trench e presi dalle tasche il mio specchietto con il rossetto rosso per rimetterlo e controllare il trucco.

Accesi la luce di servizio in alto e cominciai nell'operazione, mentre nessuno parlava e la macchina prese una via laterale per raggiungere, credevo, la destinazione finale.

Dopo poco, invece, ci fermammo e mi accorsi che eravamo su una specie di grande parcheggio, con a fianco una pineta, e si vedevano qua e là delle macchine, abbastanza lontane.

Il ciccione si girò verso di me e mi disse che quella era una zona dove la sera andavano le coppie sfigate a trombare in macchina;in quel momento era l'ora di cena, c'erano poche macchine ma certamente i guardoni che si nascondevano tra gli alberi sarebbero stati tanti.

"Adesso ti togli il tuo cappottino e fai un giretto fuori all'aria aperta così ti ammiriamo un pò nel tuo splendore; sinceramente ti avrei solo chiesto di togliere un eventuale vestito e se avessi avuto un perizoma e un reggiseno te li avrei fatti tenere, ma visto che vuoi stupirci sempre, meglio, così quelli fuori apprezzeranno ancora di piu'"

Mi ritrovai in un attimo sul piazzale, completamente nuda con i miei stivaloni e le calze a rete ma, a parte un pò di freddo, era fine aprile e la sera, pur mite, era fresca, la situazione mi eccitava da morire.

Cominciai a incamminarmi un po',ma sembrava non ci fosse nessuno, a parte delle macchine in lontananza i cui occupanti avevano ben altro a cui pensare.

Feci 50, 100 metri mentre quelli della macchina mi scrutavano con i fari puntati addosso.

Poi, all'improvviso, sentii muoversi qualcosa e vidi spuntare dalla pineta un uomo, poi dopo pochi secondi un altro e, da lontano, sempre uscendo dalla pineta, vidi che ne stavano arrivando altri ancora

Contiuai a camminare con calma e poi cominciai a ritornare indietro, mentre gli uomini usciti dal bosco si avvicinavano silenziosamente.

Saranno stati una decina e avevano veramente un aspetto orribile; non avevo mai visto insieme tante facce così depravate.

Avevano un'età dai 40 ai 70 anni, abiti trasandati e facce stralunate.

Mi raggiunsero quando ormai ero vicina alla macchina; io mi fermai proprio davanti e loro che non capivano, mi vennero sempre più vicini, quasi increduli per quel che vedevano e che, sono certa, non avevano mai visto nella vita, almeno così da vicino.

A quel punto il ciccione abbassò il finestrino e mi disse "adesso basta troiona risali che abbiamo da fare altrove,ti sei divertita abbastanza".

Andai allora verso il finestrino aperto, mi chinai verso il porco sporgendomi su di lui ed entrando con la testa.

Lo spettacolo per quelli fuori, che ovviamente mi avevano seguito, doveva essere sconvolgente, con il mio culo totalmente in vista su quegli splendidi stivali.

"Guardai il ciccione con aria di sfida e gli risposi " si mi sono molto divertita" e girandomi verso quelli dietro, che nel frattempo avevano cominciato a tirare fuori i cazzi per menarseli, dissi " che c'è siete timidi non avete voglia di toccarmi un po'?"

Ci fu un attimo di smarrimento totale, il porco ciccione rimase sorpreso, nemmeno la sua mente da perverso sadico poteva immaginare quel che aveva sentito.

I depravati dietro cercarono di incrociare lo sguardo del ciccione che rimase immobile e poi qualcuno cominciò ad avvicinarsi e a toccarmi, prima sul corpo quasi timidamente e poi sulle tette, sulla figa e ovviamente sul culo.

Sembravano impazziti,sentivo i loro respiri affannati perchè mi stavano addosso, litigando per chi doveva avvicinarsi di più.

Avevo le loro dita ovunque e la mia figa che è sempre fradicia, esaltava il loro desiderio.

Il maiale in macchina non resistette alla scena e tirò fuori il suo cazzo gigantesco che, l'altra volta, mi aveva lacerato il culo oltre che inondato la bocca di sborra.

"Sei proprio la peggior putrida vacca che abbia mai incontrato" e mi fece entrare ancor più con la testa nella macchina per farsi succhiare l'uccello.

Quelli dietro nel frattempo non avevano più freni e ,dopo aver anche cominciato a leccarmi la figa e il culo, provarono a infilarmi a turno i loro cazzi.

Non feci una piega e li feci fare, sapendo che il maiale si sarebbe ancor più eccitato.

Non so quanti riuscirono ad entrare, anche magari solo per qualche secondo, non avevano i cazzi tanto duri in realtà e la mia figa fradicia quasi non se ne accorgeva.

Per certo non me lo infilarono nel culo e, per certo, nessuno mi sborrò dentro perchè non sentii niente entrare, per cui immagino abbiano usato preservativi.

Ma tutto durò in realtà pochi minuti .

Il ciccione mi aveva preso la testa e la faceva andare su e giù vorticosamente sul suo cazzo spaventoso che, come sempre, facevo fatica a contenere e che, ogni volta che mi scivolava, mi faceva ricevere delle dolorose strizzate ai capezzoli.

Dopo non molto però sentii un fiume di sborra uscire da quel pezzo di carne devastante e il porco mi tenne la testa ben ferma mentre mi inondava la gola.

Lo sentii ululare, come sempre quando sborrava e continuai a succhiarlo ancora avidamente finchè mi staccò di forza, sfinito, perchè avevo veramente cercato di togliergli la linfa vitale.



giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Cpvenus69 Invia un messaggio
Postato in data: 07/05/2018 23:15:08
Giudizio personale:
eccitante trasgressivo.... da vera porca

Autore: Willywin Invia un messaggio
Postato in data: 18/04/2018 17:58:42
Giudizio personale:
bello, molto eccitante

Autore: Firefox79c1 Invia un messaggio
Postato in data: 16/04/2018 02:46:41
Giudizio personale:
Che porcona ti sbatterei il cazzo in culo forte troia

Autore: Bino66 Invia un messaggio
Postato in data: 15/02/2018 10:56:42
Giudizio personale:
porcona, mi piacerebbe baciarti il buco del culo...

Autore: Ironfisting76 Invia un messaggio
Postato in data: 15/01/2018 22:07:50
Giudizio personale:
Che vacca..voglio sborrarti ovunque..

Autore: Ironfisting76 Invia un messaggio
Postato in data: 15/01/2018 21:53:42
Giudizio personale:
Che vacca..voglio sborrarti ovunque..

Autore: Piripillo_ge Invia un messaggio
Postato in data: 12/01/2018 08:02:46
Giudizio personale:
Sei proprio una splendida troia da monta..

Autore: Diuksito Invia un messaggio
Postato in data: 26/12/2017 12:28:29
Giudizio personale:
Molto trasgressivo....

Autore: Thor Il Mitico Invia un messaggio
Postato in data: 24/12/2017 18:46:25
Giudizio personale:
Bel racconto eccitante

Rileggi questo racconto Esprimi un giudizio su questo racconto Leggi gli altri racconti

Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Abbigliamento
Riostring ornament nero
Il look giusto quando lui vuole convincerti dei su...
Prezzo: € 21.74
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Gonna lunga nero viola
Gonna lunga molto particolare la parte esterna e n...
Prezzo: € 73.63
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Neglige nero raso
Raffinato neglige in morbido raso con spacchetti l...
Prezzo: € 25.94
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Coadiuvanti
Excite an 75ml
Excitan e un lubrificante stimolante in crema di i...
Prezzo: € 20.82
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Batterie mezzatorcia c 2pz
Batterie mezzatorcia...
Prezzo: € 2.90
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Coadiuvanti
Wish fun flavors tutti frutti 50ml
Wish Fun Flavors e un lubrificante intimo aromati...
Prezzo: € 14.90
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Coadiuvanti
Wish fun flavors banana 50ml
Wish Fun Flavors e un lubrificante intimo aromati...
Prezzo: € 14.90
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Love fingers rosa
Coppia di guaine ditali per preliminari molto foco...
Prezzo:11.90 11.90
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Coadiuvanti
Tantras love oil tropical sun 150ml
Tantras love oil e un olio per massaggi profumato ...
Prezzo: € 21.96
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Boxer laccio nero rete
Boxer in microrete trasparente ed elastica con aud...
Prezzo: € 26.18
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Bambola fire
Calda e rossa come il fuoco... questo dirai di lei...
Prezzo: € 25.94
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Vibro cuscino fucsia
Cuscino gonfiabile provvisto di fallo vibrante int...
Prezzo: € 33.59
[Leggi Scheda Prodotto]