i racconti erotici di desiderya

Lei mi impone di provare con lui! (storia vera)

Autore: Dolceaperto
Giudizio:
Letture: 0
Commenti: 8
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Lei mi impone di provare con lui (storia vera)

Da anni frequento questa amica e col tempo il rapporto di amicizia si è consolidato nonostante non ci si veda spesso perché abitiamo in città diverse ma quando capita si fa sempre una chiaccherata molto lunga. Lei si è sposata anni fa ed ha un rapporto molto complice col marito, un giorno andai a pranzo da loro e così conobbi anche il lui, tutto trascorse tranquillamente all’insegna dell’amicizia e dopo qualche ora me ne andai con la promessa che ci saremmo rivisti presto. Nei mesi a seguire la nostra intimità si fece più profonda e lei mi raccontò di alcune sue esperienze con delle ragazze che le erano piaciute molto anche se amava tantissimo il suo uomo, prendendo la palla al balzo dissi che non avevo mai fatto quelle esperienze e che non immaginavo come si svolgessero e cosa si provava. Lei si mise a ridere e disse che era il segreto per ottenere una sessualità completa ed appagante, inoltre anche suo marito che sembrava molto tradizionalista nell’intimità gradiva che lei mentre glielo succhiava gli infilasse due dita nell’ano… Lei aggiunse che non c’era nulla di male e che quando aveva l’orgasmo emetteva quantità incredibili di sperma e la cosa le piaceva parecchio… Rimasi un po scioccato al pensare a lei che affogava nello sperma di lui tutta felice del suo strano pompino. La confidenza tra noi divenne sempre maggiore e lei si divertiva a raccontare i particolari dei suoi giochi erotici di coppia e anche di qualche avventura che si concedeva con qualche amica con la quale amava toccarsi e farsi leccare il clitoride… Per me lei era la quintessenza della femminilità amava godere e lo faceva a 360 gradi apprezzando ogni opportunità che la vita le concedeva. Lei era una avvenente signora sempre molto elegante e quando ci incontravamo dagli spacchi della gonna intravedevo sempre le autoreggenti e portava sempre delle belle scarpe a stiletto molto sensuali.

Continuavamo a vederci di tanto in tanto per un caffè e la cosa era sempre curiosa perché le altre donne presenti nel locale sembravano gelose della sua presenza e anzi cercavano di capire se c’era qualcosa tra noi, a me questo divertiva molto e anche quando qualcuna si azzardava a chiedermi se ci andavo a letto dicevo di no ma insinuavo in loro il seme del dubbio in modo da renderle quasi gelose e questo fatto mi diede l’opportunità di andare a letto con una di loro che così pensava di aver vinto il trofeo…

La mia amica continuò a invitarmi nella sua casa e ormai mi ero abituato a portare due bottiglie di buon rosso per accompagnare il pasto, col marito ci facevamo le sorprese essendo anche lui appassionato di vini e provavamo a conoscere sempre nuovi vitigni e cantine, eravamo molto complici e spesso guardavamo assieme la moglie cucinare e scherzosamente ci davamo le gomitate quando assumeva qualche posizione sexy tipo quando si inchinava a controllare l’arrosto in forno o mentre ci serviva a tavola che si avvicinava con la sua scollatura prorompente…

Una di queste volte a cena da loro portai le due solite bottiglie di rosso, ce le scolammo con gusto e brindammo alla nostra amicizia che era qualcosa di speciale davvero. Dopo cena ci sedemmo sul divano io e lei mentre il marito andò a procurare qualcosa di eccellente per chiudere la serata. Tornò dopo poco con una bottiglia invecchiata otto anni di un famoso vino da meditazione di altissimo prestigio. Ci presentò la bottiglia come una “bimba” della sua collezione, alla quale era molto affezionato e che pensava potesse essere il sigillo della nostra amicizia. Iniziammo a sorseggiare con gusto il vinello e a ripetere il giro su dei bicchierini… Lei come spesso faceva si sedeva in mezzo e iniziò a baciarci sulla guancia a turno dicendo che eravamo gli uomini della sua vita e che la facevamo stare bene, tra l’imbarazzo, le risate continuammo a portarci avanti nella meditazione alcolica dentro me sentivo un calore ed una sensazione di benessere come se mi stessero praticando un massaggio con oli…

Andai in bagno tra le risate e mi resi conto che volevo troppo bene a loro due, stavo da dio con loro. Quando rientrai nel salone vidi una cosa che avevo immaginato tante volte: lei si era inchinata su di lui e aveva iniziato a tirargli fuori il pene e a slinguazzarlo sulla punta in maniera davvero eccitante… Lui si mise a ridere e si scusò dicendo che non aveva potuto fermarla, io dissi continuate pure e rimasi a guardare quel pisello enorme che diventava sempre più rosso e gonfio… Lei succhiava e rideva ad un certo punto mi chiese se avessi voluto darle una mano a spogliarsi e così rimase in autoreggenti e reggiseno, a quel punto avevo i pantaloni troppo stretti per la mia erezione e sentivo dolore a tenerlo… Il suo magnifico pompino, le gambe con le autoreggenti ed un seno bello mi stavano facendo bagnare. Ad un certo punto lei si staccò dalla sua cappella e disse che dovevo leccargliela perché era troppo eccitata e voleva scaldarsi per bene… Mi misi a quattro zampe le sfilai le mutandine e mi tuffai senza ritegno sul suo clitoride e lei riprese a leccare il bel pisello del marito che scherzava con me dicendo che sembravo affamato su quella fica “l’avessi saputo prima che eri così goloso di miele…” Ad un certo punto sia lui che lei erano sul punto di venire e nel momento migliore si fermarono, lei mi disse che ne dici di darmi una mano a succhiare? Io accettai e tirando fuori la lingua e tenendo con una mano il pisello leccavo la cappella da un lato e lei dall’altro… Era bellissimo e peccaminoso, delirante e trasgressivo, lei slinguava e rideva e ogni tanto mi prendeva la testa e mi baciava con la lingua, poi iniziò a spingere la mia testa sul pisello e affondai sino a metà, sentivo calore che si espandeva e delle scariche di adrenalina che percorrevano il mio corpo, a quel punto lei si spostò e mi spogliò molto lentamente e iniziò a massaggiarmi il pisello umido con delicatezza poi piano piano passò sotto di me che ero a quattro zampe, allargò le mie gambe e iniziò a succhiare il mio pene… A quel punto avevo un pisello in bocca e sentivo lei che pompava a buon ritmo e nel mentre con le dita aveva allargato il mio sedere e ci aveva infilato un dito e col polpastrello mi incendiava di piacere: non capivo più nulla mi sentivo soffocare e il desiderio di venire era fortissimo… Poi quella strana sensazione nell’ano divenne un piacere infinito, lei aggiunse un secondo dito e leccava dolcemente la cappella, ero senza scampo: ebbi prima un orgasmo anale e subito dopo mi esplose il pisello e una scarica abbondante di sperma si fiondò nella sua gola, le succhiò forte e aspirò tutto poi si mise a ridere e disse che voleva venire lei così si sedette sul divano e io stando a carponi le leccai dolcemente la patata che era fradicia, ogni tanto inghiottevo i suoi umori e aspiravo più deciso, lasciando la lingua sfiorare il clitoride… A questo punto ero a pecora con il pene moscio e iniziai a sentire la mano di lui che me lo massaggiava e contemporaneamente mi leccava l’ano causandomi dei piccoli brividi, ero completamente preso dalla fica ma del mio corpo sentivo l’ano dilatarsi e stendersi a godersi quella lingua che lo stuzzicava. Lei mi chiese se mi piaceva e io rispondevo a cenni di si, poi disse: “Ora che abbiamo svegliato l’ano è giusto soddisfarlo che ne dici?” Io feci per tirarmi indietro per parlarne ma lei a quel punto divenne irremovibile e disse che aveva deciso che bisognava penetrare. ”Stai tranquillo, imparerai a godere analmente e non vorrai più smettere” Così ripresi a leccare la fica e iniziai a sentire la cappella di lui sul mio ano, era bollente e sentivo dentro me la voglia di averlo tutto dentro, oramai non volevo resistere un secondo di più: lui mise del gel e iniziò ad affondare, io cercavo di stare rilassato e quando metà era dentro mi sentì appagato, poi lui continuò a spingere e finì con l’entrare completamente, per la prima volta sentì le sue palle pelose poggiate sul sedere, segno inequivocabile della penetrazione totale, tra me e me pensavo a come potessi ricevere un pene così grosso e lungo fino alla base ma non ebbi il tempo di pensarci perché iniziò a pompare e le mie gambe divennero molli come se stessi perdendo le forze, leccavo la fica e mi sentivo aperto e scavato, avevo la sensazione di avere un palo dietro e che l’ano fosse lacerato, sentivo i colpi che mi dava con delle scariche su tutte le natiche, mi accorgevo che scorreva dentro me quando sentivo le palle pelose che punzecchiavano l’ano…

Mi sentivo troia e leccavo la fica, lei stava per venire e mi disse di continuare sul grilletto, fu la fine! Venne urlando come una pazza e mi schiacciò la faccia sulla patata zuppa, fu una cosa davvero potente, poi andò a sedersi terra per godersi il suo uomo che trapanava il mio ano senza pietà, si avvicinò e chiese al lui quanto gli mancasse per venire e lui rispose che c’era quasi, allora lei mi teneva le natiche aperte e con la mano mi iniziò un massaggio al pisello durissimo… Lui colpiva senza sosta, lei mi sbucciava e lucidava la cappella e stringeva le palle, ero senza fiato iniziai a sentire tanto calore nel sedere, iniziai a contrarmi senza controllo, venni analmente, poi ebbi un orgasmo grazie al suo massaggio ed infine ciliegina sulla torta lui esplose con tutto il pisello dentro e sentì inondarmi di seme l’intestino…. Lei era felicissima, chiese conferma al marito e subito andò a sfilare il pisello dal mio ano, cercò di allargarlo e iniziò a colare lentamente fuori…

Io avevo riempito la sua bocca e il marito il mio culo… La mia amica andò al frigo prese una bottiglia di spumante italiano e tre bicchieri, stappò la bottiglia e brindammo alla nostra amicizia e alle “esplosioni interne”… Il triangolo si era creato, ora mancava solo che provassi il culo del marito e saremmo stati perfetti…





giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Bisexlussuriosi Invia un messaggio
Postato in data: 17/02/2017 15:01:58
Giudizio personale:
Favolosooooooooooooooo vorrei provare anch'io una esperienza così eccitante, ne ho anche molto voglia.

Autore: Parker2013 Invia un messaggio
Postato in data: 02/05/2015 06:55:25
Giudizio personale:
eccitante, bellissima esperienza

Autore: Lellatravpr Invia un messaggio
Postato in data: 07/12/2014 17:49:08
Giudizio personale:
mamma mia che bello..bravoooo

Autore: Conturbante_797 Invia un messaggio
Postato in data: 29/11/2014 17:57:20
Giudizio personale:
ben scritto e verosimile...bravo

Autore: Grillo2001 Invia un messaggio
Postato in data: 29/11/2014 08:23:42
Giudizio personale:
gran bella storia!!

Autore: Joseph62 Invia un messaggio
Postato in data: 29/11/2014 07:04:46
Giudizio personale:
Storia eccitante!! ho vissuto un esperienza analoga 10 anni fa!!

Autore: Robertods5c Invia un messaggio
Postato in data: 28/11/2014 22:12:22
Giudizio personale:
eccitante

Autore: Piacerebsx77 Invia un messaggio
Postato in data: 28/11/2014 19:15:58
Giudizio personale:
Fantastico ed eccitante complimenti

Rileggi questo racconto Esprimi un giudizio su questo racconto Leggi gli altri racconti

Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sex toys
Nexus o g-spot nero
Il nexuso e stato creato per gli uomini che vogli...
Prezzo: € 89.00
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Catsuit spalline rosso rete
Catsuit trasparente in morbida maglia caratterizza...
Prezzo: € 17.04
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Coadiuvanti
Durex top gel eternal 50ml
Gel lubrifiante emolliente.Ha lo stesso pH della v...
Prezzo: € 11.47
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Coadiuvanti
Candela massaggio afrodisiaca teasing 150ml
Cera afrodisiaca ed olio da massaggio in unica sol...
Prezzo: € 19.90
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Lunghissimi capelli platino bionda
Sensuale parrucca con lunghi capelli in colore bio...
Prezzo: € 57.46
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Estensore doppio protesi
Due e sempre meglio di uno approfitta quindi di qu...
Prezzo: € 49.00
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Lelo lyla 2 wireless ricaricabil viola
Il massaggiatore con telecomando piu performante a...
Prezzo: € 149.00
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sexy party
Carsex
Chi non ha fatto lamore in auto Lottando strenuame...
Prezzo:12.63 12.00
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Lust explorer vibrante trasparente
Manicotto con rilievi scanalature e braccio di sti...
Prezzo: € 24.45
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Estensore liscio
Estensore realistico per aumentare la misura del p...
Prezzo: € 16.49
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sexy party
Kit per la masturbazione
Un regalo veramente originale farai morire di invi...
Prezzo: € 9.90
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Bdsm
Blind love mascherina occhi nero
Nuove esperienze per i vostri sensi con questa mas...
Prezzo: € 9.90
[Leggi Scheda Prodotto]