i racconti erotici di desiderya

La moglie del mio amico.......

Autore: Aaamaxpaul
Giudizio:
Letture: 0
Commenti: 1
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Giulio il mio amico di sempre........il mio confessore..., lui era sposato e la moglie era una donna molto bella ed affascinante, mi piaceva, e anche se mi confidava intimità e si parlava tranquillamente di sesso, scherzandoci su, non avevo mai rivolto pensieri che andassero oltre l'amicizia.

Lui era il mio amico fidato al quale raccontavo le mie avventure, anche perché ne avevamo fatte tante insieme. Da parte sua lui mi raccontava delle sue avventure extraconiugali e mai di ciò che faceva con la moglie, ultimamente però comincio a raccontarmi quello che facevano lui e la consorte, entrando nei particolari e soffermandosi sui dettagli. Mi raccontava di come lo spompinava e di come gli piaceva essere presa, in particolare si soffermava sulle fantasie che aveva e di come lo faceva godere.

Avevo notato anche che lei aveva avuto un cambiamento, il suo look era cambiato, ogni volta che l'incontravo aveva qualcosa di aderente che metteva in mostra le sue curve. Cominciavo a vederla diversamente, come non l'avevo immaginata prima, durante i suoi racconti immaginavo i due nelle posizioni che lui descriveva. Lei è una ragazza 30 castana, 1,70 circa, occhi castani, un viso simpatico con grandi labbra carnose in particolare quello inferiore(il mio sguardo era attirato da quelle labbra ogni volta che mi parlava, cominciavo a immaginare come sarebbe stato bello farsi fare un pompino ) un bel seno (messo in evidenza da scollature vertiginose) ed un culo fantastico (cosa che le avevo sempre ammirato e che le avevo fatto presente). Spesso andavo a casa, come dicevo, da un po' di tempo notavo nei suoi gesti qualcosa che di strano sguardi e gesti, che fino ad allora non c'erano stati, e questo m'imbarazzava un pò .

Una sera chiamo per sentire se ci si vedeva e lui m'invita a casa sua per il solito caffè.

Arrivato mi apre lei, la guardo da sopra a sotto, era in un completo nero,camicia scollatissima , gonna un palmo sopra il ginocchio con spacco laterale calze nere e scarpe a spillo alte, le faccio i miei complimenti e gli chiedo se stessero per uscire, lei mi sorride e risponde che stava provando quel completino nuovo mi chiede come sta ed non posso che mostrargli il mio stupore, non l'avevo mai vista cosi elegante ed affascinante(ed eccitante), mi si avvicino mi appoggió le mani alle spalle e a mo di scherzo disse che stava aspettando me per uscire da soli.

Non potei che rispondere che ne sarei stato lusingato peccato che fosse sposata, sorrise, di solito ci salutavamo dandoci due baci ,quella sera mi abbracciò facendomi sentire il suo seno e mi diede un bacio quasi sulle labbra, disse "vado a prendere il caffè" rimasi un po' sconcertato e chiesi a Giulio per quale occasione si stessero preparando e se lei avesse bevuto,lui rispose che era solo per me sorridendo che voleva farmi vedere quanto era sexy, dissi " e ci è riuscita! devo dire che non l'avevo mai vista cosi attraente, sei un uomo fortunato" ringraziai pensando che stesse scherzando, ignaro di ciò che avevano in mente i due.

Arrivo lei con il vassoio del caffè si abbasso a verso di me per porgermelo, facendo il gesto si apri la camicetta e mi mettendo in mostra il seno in un fantastico reggiseno nero di pizzo, rimase ferma per un attimo, come per farmi ammirare meglio,si rialzo solo quando la guardai negli occhi in quel momento sentii un calore salirmi, avrei voluto gettarmi su quel seno. Si sedette di fronte a noi due, si accese una sigaretta e accavallo le gambe tirando su la gonna, tanto da farmi notare che indossava le autoreggenti, a quella vista cominciai ad immaginare quello che aveva sotto sicuramente indossava un perizoma, una delle cose che mi fa impazzire e una donna in autoreggenti tacchi a spillo e perizoma nero. Il suo modo di fare era provocatorio e m'imbarazzava che davanti al marito avesse certi atteggiamenti,d'altra parte lui sorrideva compiaciuto e notando il mio imbarazzo mi diede una botta sulla spalla e mi disse " digli qualcosa vuole sapere se potrebbe essere il tuo tipo..sai le ho raccontato le tue avventure ..che l'hanno eccitata ..

ti ho parlato delle sue fantasie ma non ti ho detto che quella più ricorrente e farsi scopare da un uomo mentre io la guardo…e ti devo dire che è anche la mia, abbiamo deciso che vorremmo che quell'uomo sia tu! Lei pensa che non ti piaccia, infatti non le hai dato modo di pensare altrimenti, ma io so che tu non l'hai mai guardata con occhi diversi per l'amicizia che ci lega. Cosi ti ho stuzzicato la fantasia raccontandoti quanto e maiala mia moglie !

Conoscendoti so che non mi deluderai, voglio che la fai godere " dicendo questo si alzo la prese per mano e la fece sedere vicino a me. Io guardavo incredulo non pensavo mai che mi sarebbe successa una cosa del genere nella realtà ma stava succedendo, il mio amico mi chiedeva di scopare la moglie per soddisfare una loro fantasia.Ritornato in me dissi " sono lusingato di ciò non posso certo deludere un amico..devo dirti una cosa..è anche una mia fantasia scopare una donna mentre il marito guarda ma non immaginavo mai che l'avrei soddisfatta con voi" mi sentivo imbarazzato e non riuscivo a prendere nessuna iniziativa,ci fù un attimo di silenzio fu lei a prendere l'iniziativa, mi volto verso di lei e mi disse " Adesso fa finta che lui non ci sia e pensa solo a me…mi ha raccontato quanto sei bravo a far godere le donne fammi vedere se è vero! " dicendo cosi mi accarezzò con il dorso della mano il viso, fu come se avesse toccato un tasto le presi la mano e la cominciai a baciare poi le accarezzai i capelli la guardai negli occhi e le baciai le labbra delicatamente poi più profondamente la mia lingua incontro la sua e cominciarono a volteggiare con passione con una mano le stinsi il seno sentendolo duro e grande,si stacco e disse" se scopi come baci mi farai impazzire,fammi prendere fiato"mi sorrise e mi ritiro a se perché la baciassi ancora. Dalle labbra passai al collo scostando i capelli per vedere l'orecchi, morsi il lobo delicatamente e cominciai a baciarle il collo, lei piegò la testa leggermente invitandomi a continuare,passai da una parte a l'atra seguendo il suo movimento che m'indicava il punto che le piaceva di più,intanto con le mani sbottonavo la camicia e le sfioravo la pelle li dove c'era il reggiseno,scesi a baciare il seno e stringerlo con una mano, mentre con l'altra accarezzavo dal ginocchio in su, lei appena appoggiata la mano sul ginocchio apri leggermente le gambe capita l'intenzione.

Accarezzai l'interno coscia fino a sfiorare con un dito le mutande, avevo scoperto il suo seno e le stavo mordendo i capezzoli duri e diritti come due antennine ,lei stringeva la mia testa la guardai e la baciai,lei si butto con la testa indietro per accogliere meglio la mia lingua e mentre le cercavo le tonsille le ficcai la mano nella fica scansando il perizoma,sentii che allargava di più le gambe per permettermi di sentire meglio la fica e le la lingua comincio a roteare più intensamente. Le tirai indietro per i capelli guardandola negli occhi e masturbandole la fica bagnatissima,mi disse " senti come sono bagnata.. scopami" con un dito le stuzzicavo il clitoride con gli altri scivolavo tra le labbra calde e bagnate, mi inginocchiai davanti a lei, la tirai dal bacino verso di me allargandole le gambe, le spostai il perizoma e le scivolai il dito tra le labbra della fica su e giù un paio di volte poi scoprii il clitoride e cominciai a leccare con la punta della lingua,la sentivo mugolare e contorcersi,ad un certo punto mi fermo mi tirò su e disse " adesso tocca a me,sono brava anch'io sai"si alzò mi sbottonò la camicia e comincio a baciarmi i pettorali fino all'ombellico,poi sui capezzoli accarezzandomi il cazzo durissimo e gonfio sotto i pantaloni toccandolo disse"adesso vediamo questo gonfiore cos'è" lo tirò fuori e disse dammi questo cazzo! E com'è duro" lo prese con le sue mani una sotto le mie palle per stringerle forte l'altra a modo di bastone lo masturbò un po' e prese la cappella in bocca,comincio a spompinare, fantastico leccava e succhiava tutta la lunghezza se lo strinse ammezzo alle tette e lo succhiava,leccava dal glande alle palle guardandomi negli occhi e facendo una smorfia di aggressione.Mi voltai e notai che Giulio era sulla poltrona che guardava e si faceva una sega, mi sorrise e disse "fammi vedere meglio ".C'era un tavolino basso tra i divani la fermai la feci sistemare sul tavolo,prima però le apriilla lampo della gonna che fece scivolare via, ammirai il suo corpo per un attimo accarezzandolo con le dita delicatamente,il marito stava a circa un metro seduto e si menava l'uccello piano, la voltai verso di lui le slacciai il reggiseno,se lo fece togliere con delicatezza da dietro le afferrai le tette e le stinsi baciandola sul collo,con una mano scivolai sulla fica ed una sul seno.Giulio le disse " fammi vedere da vicino come lo spompini" lei eseguì,si volto mi bacio intensamente, e scivolo strofinandomi il seno sul corpo giù fino a prendere il cazzo in bocca,stava piegata sulle ginocchia e succhiava il cazzo guardandomi negli occhi.

Sentivo le ginocchia piegarsi ,succhiava la cappella e con la lingua scivolava sotto le palle leccando anche il buco del culo, risaliva e riprendeva la cappella in bocca, succhiava cosi intensamente che dovevo tenerla per i capelli, la tirai su dai capelli la feci girare, lei si posiziono alla pecorina, appoggiandosi sul tavolo le strofinai il cazzo alla fica bagnatissima,lei sentendolo alzo leggermente il bacino lo strofinai un paio di volte per farglielo sentire e lubrificarlo con i suoi liquidi, appena mi avvicinai all'entrata con un movimento se lo fece entrare tutto di botta,calda ed umida, cominciai a sbattevo tenendola per i fianchi lei accompagnava i movimenti dopo qualche colpo comincio a urlare " vengo....veengooo" lei è una di quelle donne che ha orgasmi multipli. Lui guardava voleva fare un po' da regista cosi mi disse" la stai facendo godere come una troia falla venire sopra che voglio vedere come ti cavalca" lo accontentai lo tirai fuori e mi sedetti sul divano lei lo prese in bocca per un po' ,poi si sedette sopra di me ficcandoselo dentro,le leccavo i seni e la baciavo mentre lei si dimenava sul cazzo, venne a ripetizione due o tre volte . Si fermo e mi disse "Cavolo e da 30 minuti che mi fotti e non sei ancora venuto?

Forse non ti piaccio abbastanza?" risposi dicendogli " no cara a me piaci e anche tanto anzi non ho mai incontrato una che gode in questo modo sarà l'emozione" dicendogli questo le ficcai un dito tra le chiappe,e le accarezzai lo sfintere.......,i due si guardarono e lei disse "non l'ho dato nemmeno a lui" indicando il marito,allora io le dissi"io ho soddisfatto una tua fantasia, adesso tu soddisfa una mia"sorrise e mi bacio e mi disse "non farà male? "le risposi se ti fa male mi fermo" poi mi rivolsi a lui dicendogli " tu cosa ne pensi se faccio il culo a tua moglie?" lui rispose "Ti ho detto che la voglio vedere godere come una maiala se a lei va...anzi "disse e andò in bagno tornò con un barattolo blu, me la diede,crema per le mani,capi subito a cosa poteva servire.La feci mettere sul divano bacino in aria e testa appoggiata sui cuscini, buco del culo e fica ben in evidenza,le spalmai la crema sul buchetto stretto ma elastico facendogli scivolare dentro la punta del dito,intanto le leccavo la fica calda e bagnatissima degli orgasmi che aveva avuto, le ficcai due dita in fica e la masturbavo ,contemporaneamente con l'indice gli forzavo il culo.La feci salire nuovamente sopra,comincio a cavalcare e mentre godeva le forzavo il culo con un dito ,quando lo ebbi ficcato tutto lei si fermo per un attimo e disse " mi fa male ma mi piace"poi riprese a muoversi lentamente,la feci mettere nella posizione precedente presi un po' di crema e la spalmai sul mio cazzo, appoggia la cappella sullo sfintero e con un leggero colpo la punta entro senza resistenza anche se lei fece un urlo di dolore,con un altra spinta entrai un' altro poco, lei mi fermo con una mano,mi guardo fissa negli occhi mi strinse per il braccio e aspetto una mia mossa,cominciai un leggero movimento di spinta in avanti sentivo le pareti allargarsi lei non urlava ma aveva un'espressione di dolore spinsi fino a quando le palle non sentirono la fica,ero arrivato in fondo a quel culo che avevo sempre ammirato.Stringevo i glutei con le mani e lei stringeva le mie mani ,teneva il seno appoggiato a terra e la testa alta, come se in quel modo lo accogliesse meglio,fu lei ad iniziare il movimento la sua espressione era cambiata non diceva più "fermati" ma "continua".

Fantastico stavo rompendo il culo ad una donna con il permesso del marito e a lei cominciava a piacergli . Continuavo a sbatterla con più vigore e a lei piaceva sempre più tanto che venne un'altra volta e con più vigore delle altre ero pronto pure io e dopo qualche colpo venni tirandolo fuori ed inondandola fra le chiappe fino alla schiena. Scaricato il mio nettare ci sedemmo un attimo uno di fronte all'altro, lei mi disse "Ho sempre avuto paura di farmi scopare dal culo…mi hai fatto scoprire il piacere anale…quando ero sopra e tu sotto e mi hai infilato il dito,mi e venuta un'altra fantasia,mi piacerebbe che mi scopassi insieme a lui che ne pensi" ed indicò il marito "ottima idea" risposi io mentre il marito disse "stai lontano dl mio culo però" ci mettemmo a ridere e continuammo la serata nella camera da letto.


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Belliesaporiti Invia un messaggio
Postato in data: 25/02/2016 01:47:43
Giudizio personale:
bellissimo mi piacerebbe provare con mia moglie....


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sex toys
Latex probe gonfiabile nero
Butt plug vibrante gonfiabile con modulatore per v...
Prezzo: € 40.66
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sexy party
Divano loveme bianco pelle
Loveme e il divano firmato Lovefool una linea pens...
Prezzo:6400.00 5760.00
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Bdsm
Corda shibari bondage 7mt nero
Dallestremo Oriente larte erotica dellannodamento ...
Prezzo: € 19.90
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Bdsm
Pantaloncini bondage nero
Pantaloncini con allacciatura a stringa sulle cosc...
Prezzo:67.18 57.10
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Diva vagina
Concediti il piacere allo stato puro Diva e la rip...
Prezzo: € 50.61
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Bdsm
Ruota bdsm con punte metalliche argento
Accessorio indispensabile per i veri amanti dei gi...
Prezzo: € 27.17
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Plug gonfiabile natural
Butt plug vibrante e gonfiabile con basetta e modu...
Prezzo: € 26.68
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Maschera da gatta - catwoman nero
Accessorio intrigante per travestirsi da Catwoman ...
Prezzo: € 17.78
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Bdsm
Slip nero latex
Slip dal design classico impreziosito dal material...
Prezzo: € 65.42
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Completo minigonna rosa
Caro cosa indosso questa sera Se lindecisione pren...
Prezzo:34.33 29.18
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Lelo luna beads mini celeste rosa
LUNA Beads e il sistema di pesi di Kegel piu vendu...
Prezzo: € 54.90
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Tanga rio aperto nero pizzo
Perizoma in delicato pizzo con bordi rinforzati e ...
Prezzo: € 15.80
[Leggi Scheda Prodotto]