i racconti erotici di desiderya

E fu così che conobbi desyderia

Autore: Alessandro Magno_
Giudizio:
Letture: 0
Commenti: 3
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
Questo racconto risale allo scorso marzo ed è stata la "mia prima volta" in questo magico mondo.

Sono una persona posata e abitudinaria, con un lavoro e una fidanzata "storica".

Una sera senza impegni passai a salutare un amico che stava attraversando un brutto periodo a casa sua. Italo (nome di fantasia) era stato lasciato da poco e con poche motivazioni, in poche parole era stato scaricato per un altro.

Entrai a casa sua, mi offrì una birra e mi disse di non prenderla a male, ma potevo stare per poco tempo perchè aspettava degli amici. "Tuoi amici che io non conosco?", chiesi. Imbarazzo da parte sua.... messo alle strette, mi illustrò il magico mondo di desiderya, senza tabù e pregiudizi. Mi disse infine di aspettare una coppia del trapanese per passare assieme la serata. Una lampadina mi si illuminò: "ma se restassi???". Lui era molto incerto, non voleva ovviamente che i suoi amici si sentissero presi in giro. Alla fine accettò, convinto anche dalle foto postate dalla coppia, che ritraevano la lei tra tanti cazzi.

Arrivò la coppia, Luca e Laura (anche questi nomi di fantasia) entrarono e al sorriso radioso di lei fece da contraltare il disappunto di Luca. Quest'ultimo chiese ad Italo dove fosse il bagno ed andarono assieme, mentre Laura si sedette nella poltrona di fronte alla mia. Era bella Laura, molto molto bella. Aveva fascino e sensualità da vendere, tanto che mi divenne il cazzo durissimo.

Iniziammo a parlare un po' di noi e lei era molto dolce e gentile, anche se ogni tanto mi lanciava occhiate talmente languide da farmi eccitare esageratamente. Giovane, bionda, 3 di seno e gambe affusolate. Indossava un paio di leggins che poco lasciavano all'immaginazione. Il fondoschiena era un perfetto mandolino.

Italo e Luca ritornarono dal bagno e questa volta vidi che quest'ultimo aveva un'aria più distesa.... non capii immediatamente, ma poi fu lo stesso italo a rivelarmi di aver convinto facilmente Luca mentre quest'ultimo lo spompinava con avidità.

Cenno di Italo, allora mi alzo e tolgo la camicia, rimanendo in maglia intima; Luca andò a sedersi di fianco a laura e italo dall'altra parte, mentre io rimanevo di fronte a gustarmi la scena. Laura si dimenava tra loro, eccitata al massimo dalle carezze di Luca e dalla lingua di Italo che la stava lavorando per bene nella passera.

A quel punto mi alzai, mi spogliai completamente e fui il primo a metterglielo in bocca; lei sembrava non aspettasse altro, e iniziò a spompinarmi con passione, tra i mugolii per il lavoro svolto dagli altri due. Lo teneva con la mano, mentre lo leccava avidamente: la cappella, rossa e ingrossata, per poi scendere lungo il fusto e fermarsi alle palle, una, due, cinque, dieci lunghe leccate, mentre italo aveva iniziato a penetrarla. Laura gemeva e succhiava, andava sù e giù sul mio cazzo grosso, mi sembrava volesse esplodermi, tanta era l'eccitazione. A un certo punto sentii che ero sul punto di venire, non volevo fare brutta figura e allora mi ritrassi ed iniziai ad accarezzarla sul seno, mentre Luca prendeva il mio posto. Italo intanto continuava a fotterla su e giù senza fermarsi e Laura mi fece cenno di avvicinarmi, ancora col cazzo di luca in bocca. Appena vicino a lei, iniziò a giocare coi cazzi di entrambi, ora l'uno ora l'altro. A un certo punto vidi che si concentrò più sul mio, mentre con la mano segava il marito. I mugolii aumentavano e divennero grida quando l'orgasmo la colpì; uscì il mio cazzo dalla sua bocca e gridò" Oh Dio sììììììììììììììììì" e lo riprese di nuovo in bocca, mordendomelo con decisione. Non avevo mai provato tutto questo piacere e volevo venirle in bocca. Lei vide che drizzai le gambe e iniziai a muoverle la testa su e giù, scopandola in bocca. Luca intanto le sussurrava parole da vero maiale e lei ansimava e succhiava avidamente. Raggiunsi il massimo piacere quando lei iniziò a massaggiarmi le palle e, dopo essersi leccata un dito, inizio a massaggiarmi l'ano: iniziai a sborrarle copiosamente in bocca, col marito che mi incitava e il dito che nel frattempo era mezzo entrato nel mio culo. Lei bevve tutto avidamente d'un sorso, mentre Italo, che aveva continuato a fotterla, le venne sul bacino e sul seno. Mi buttai sul divano e non pensai più a niente per 30 secondi.... una strana sensazione mai provata era entrata in me.

Ci alzammo contemporaneamente io ed Italo, muovendo insieme verso il bagno. Dopo esserci lavati, uscimmo in terrazza a fumare, coinvolgendo Luca. Laura invece accolse con gioia la proposta di farsi una doccia.

Rientrammo e ci risedemmo sui divani. Iniziammo a discutere e loro tre raccontavano le loro esperienze, riendendomi sempre più entusiasta di questo mondo.

Dopo mezz'ora Luca ci disse che gli era rimasto poco tempo e che avevano un po' di strada da fare. Non so dove presi l'intraprendenza, forse il feeling immediato che si era stabilito mi spinse a farlo: afferrai Laura che adesso indossava solo l'accappatoio, la spogliai e iniziai a leccarla in piedi; la leccai interamente, dal collo ai piedi, soffermandomi sull'ano, giocandoci e infilandoci il mio dito. Italo e Luca nel frattempo si masturbavano a vicenda. Ad un certo punto la afferrai, mi sedetti sul divano e la misi su di me a cavalcioni: avevo voglia di farla venire da solo e quella è la posizione in cui non fallisco mai. Lei inizia a cavalcarmi mentre io gioco coi suoi seni: li mordo, li lecco, le strizzo i capezzoli; lei salta su e giù e ansima. A un certo punto si ferma e cerca di mettere i piedi sul divano per saltare meglio, La blocco e le dico di continuare in quel modo. Lei ubbidisce e riprende a saltare. E' bagnatissima e si sente ad ogni schiocco che fa la sua fica quando affonda i colpi. Allora capisco che è giunto il momento: serro le gambe e inarco il bacino, il suo clitoride sfrega sul mio pube, mentre il cazzo va a toccarle un punto nella vagina che la fa impazzire... Inizia a gridare mentre continua a saltare su e giù sul mio cazzo duro, fermo, immobile.... il mio volto è tra i suoi seni e continuo a morderla e leccarla.... improvvisamente è lì.... sta per arrivare.... ecco, grida, salta come una pazza, si dimena e preme la mia testa contro il suo seno... E' arrivata Laura e stavolta solo per merito mio..... Dopo l'orgasmo si ferma e mi bacia lungamente sulla bocca. La faccio alzare e la accompagno nel divano di fronte, dove ora Luca sta spompinando Italo. La faccio mettere sopra ad Italo, nella stessa posizione di prima, e inizio a lubrificarle l'ano con la saliva. Italo nel frattempo le ficca due dita nella figa, lei riprende a gemere, Luca la bacia... Alla fine la penetriamo entrambi, Italo nella figa ed io nel culo, mentre Luca ci osserva segandosi. Vado su e giù con decisione e sento il piacere salirmi sù, sono eccitato al massimo e continuo ad andare più forte, invogliato dalle sue grida e dai suoi incitamenti... Alla fine le sborro anche nel culo, felice ed appagato della migliore e più inattesa scopata della mia vita. Mi butto sfinito sul divano, mentre Italo si alza e prende il mio posto nel suo culo.Pochi colpi, secchi e decisi, ed anche lui le sborra dentro, aggiungendo il suo sperma al mio.... Mi confesserà poi che è stato proprio il contatto col mio sperma che lo ha fatto eccitare in quel modo, tanto da venire dopo pochi colpi.Luca concluse la sua sega in bocca a Laura e così si concluse la nostra piccola orgetta.

Ovviamente ci siamo rivisti altre volte e siamo diventati amici... ma questa è un'altra storia....


giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Giovannifdn Invia un messaggio
Postato in data: 27/09/2016 15:30:14
Giudizio personale:
5 stelle meritate

Autore: Asintomatici Invia un messaggio
Postato in data: 23/10/2015 14:50:06
Giudizio personale:
Scritto benino e coinvolgente.

Autore: Marco E Francy Invia un messaggio
Postato in data: 15/10/2015 18:59:17
Giudizio personale:
eccitamte


Dal Sexy Shop di Desiderya...
In: Sex toys
Gal pal 6" strapless feeldoe viola
Godetevi tutto il divertimento del sesso con strap...
Prezzo: € 48.51
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Heavy metal anali argento
Palline Anali di ultima generazione prodotto inter...
Prezzo: € 16.59
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Coadiuvanti
Largo crema massaggio pene 40ml
Crema incentivante per il pene aumenta la tonicita...
Prezzo: € 29.00
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Bdsm
Mascherina cuore rosso
Per deliziosi incontri alla cieca maschera rossa e...
Prezzo: € 9.90
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Dr. joel s pump professional trasparente
Sviluppatore con manometro professionale.Questo sv...
Prezzo: € 237.33
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Nature skin palline rosa
Coppia di palline del piacere di 35 cm di diametro...
Prezzo: € 21.98
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sexy party
Ricarica da 24 euro
Acquistando la ricarica limporto verra automaticam...
Prezzo: € 24.00
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Top + minigonna glamour blu lucido
Top senza bretelline e minigonna asimmetrica color...
Prezzo:48.40 33.88
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Fallo con ventosa 8
Dildo realizzato in R5 ultimate skin materiale ult...
Prezzo: € 68.00
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Abbigliamento
Parrucca lunga mora
Quanto hai desiderato avere dei lunghissimi capell...
Prezzo: € 53.04
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Bdsm
Frusta con dildo in lattice nero
Frusta molto funzionale con impugnatura a forma di...
Prezzo: € 54.15
[Leggi Scheda Prodotto]
In: Sex toys
Batterie mezzatorcia c 2pz
Batterie mezzatorcia...
Prezzo: € 2.90
[Leggi Scheda Prodotto]