i racconti erotici di desiderya

Coppia alla prima volta

Autore: IMOLA2011
Giudizio:
Letture: 0
Commenti: 1
Dimensione dei caratteri: [+] - [ - ]
Cambia lo sfondo
COPPIA PRIMA VOLTA

Mi contattano direttamente dal sito di annunci, senza avere un annuncio pubblicato, mi dicono che sono una coppia marchigiana e che cercano un singolo educato e raffinato per la loro prima volta a tre.

Subito penso che siano il solito bidone, ma poi penso che non ci perdo nulla, tanto verrebbero loro da me e quindi non dovrei fare kilometri e perdere tempo.

Nella mail mi confessano che solo alla loro prima esperienza e che mi hanno scelto perché faccio massaggi tantra e pensano che possa essere il modo giusto per scaldare la Lei e farla partire con il desiderio e la trasgressione a tre.

Dopo un paio di mail e una mia foto vestita (non vogliono foto ginecologiche a dimostrazione che non sono i soliti navigati cacciatori di foto) mi danno il cellulare al quale risponde la Lei, con una voce schietta, squillante e spontanea e mi confessa che ha paura, ma ha tanta voglia di farlo.

Ci sentiamo al telefono un paio di volte e combiniamo l’appuntamento. Arrivano puntuali (ulteriore ottimo segnale) di primo mattino e li accompagno dove ospito.

Il lui è convinto, la Lei è titubante, ma si vede che ha voglia…. Mi aveva confessato che era come un diesel, se partiva non si fermava più, quindi inizio con leggere effusioni, spogliandola delicatamente come si toglie un petalo ad un fiore ed iniziandola dopo averla stesa nel letto a massaggiarla con il massaggio tantra nei punti chaktra…. Poi inizio a massaggiarla nel pube e la sento piano piano bagnarsi e gemere di piacere, mi dice di fermarmi e si scatena…

Incomincia a gustarsi il mio cono gelato con avidità e abilità, gustando a turno anche quello del marito, si eccita al pensiero di avere tanta abbondanza a disposizione e in men che non si dica, me la ritrovo a cavalcarmi come una giumenta impazzita, con gemiti di piacere assordanti.

Dopo un po’ passa al marito e continua a lungo a godersi entrambi i membri a disposizione, urla la sua gioia e ci fa venire entrambi, lei è un lago di piacere e di sudore (non vuole l’aria condizionata accesa) ma esausta e mi sussurra nell’orecchio che è stato fantastico, molto meglio di quanto poteva immaginare…..

Riposiamo 10 minuti, anche se lei continua a giocherellare con la bocca su entrambi e si riparte, questa volta la prendiamo a pecorina, lei gusta il membro di suo marito e io la prendo da dietro e dopo un po’, me lo tira fuori e mi invita a infilarlo nel secondo canale e la prendo anche analmente, poi cambiamo posizione ed è il marito che la prende da dietro e io che subisco le attenzioni orali della splendida Signora….

Ad un certo punto le dico, ma perché non riempirli entrambi i buchetti?? Lei risponde perché no e proviamo la doppia penetrazione, si vede che non l’ha mai fatto, lei si muove, la tengo ferma e ci muoviamo noi dentro di lei e veniamo entrambi in quella posizione fantastica, con lei che supera con i suoi mugolii di piacere ogni record.

Sudati e appagati ci facciamo una doccia e dopo due ore di vera passione ed erotismo, ci lasciamo (lei deve andare al lavoro) con la promessa di rivederci quanto prima, ma soprattutto con un grazie enorme reciproco per i bellissimi momenti passati assieme, il tutto condito da una splendida spontaneità e naturalezza e tanta sana trasgressione.



giudica questo racconto

Attenzione, solo gli utenti registrati su Desiderya.it possono esprimere giudizi sui racconti

Per registrarti adesso CLICCA QUI

Se sei un utente registrato devi autenticarti sul sito: CLICCA QUI


I vostri commenti su questo racconto
Autore: Coppia Libertina Invia un messaggio
Postato in data: 30/10/2014 10:35:15
Giudizio personale:
Bravo, proprio bello !


Sono un/una:
Cerco un/una: